Tovaglie alla moda: estate 2016

Tovaglie alla moda: estate 2016

In un ristorante praticità ed eleganza devono andare d’accordo! Se siete in procinto di rinnovare i vostri tovagliati, perciò, potreste essere interessati ad una breve carrellata di quelle che sono le tovaglie alla moda proposte dai grandi brand per questa estate del 2016.
Alcune di queste suggestioni possono essere un ottimo punto di partenza per scegliere le nuove tovaglie in tessuto non tessuto che andranno a rivestire le tavole del vostro ristorante.

Naturale e shabby chic

Lo stile che potremmo definire “naturale” e lo shabby chic sono in voga già da alcuni anni e non accennano a diminuire, anzi: sono sempre di più i locali che si rifanno a queste atmosfere vagamente retrò, che regalano un ambiente caldo e accogliente.

Se anche sono stili che di solito si abbinano bene a materiali che evidenziano bene la tessitura, come lino o cotoni dalla tessitura un po’ grossolana, si può ricorrere alle più pratiche ed economiche tovaglie in tessuto non tessuto facendo attenzione alla scelta dei colori:

–    Marroncino e beige in abbinamento col bianco
–    Arancioni dalle tonalità pastello
–    Il bianco o, ancora meglio, il grigio chiaro.

Si sconsigliano, in questo caso, colori accesi o disegni fantasia: la parola d’ordine è semplicità.

I colori del mare e del cielo sereno

Non è una novità che le varie sfumature dell’azzurro si intonano bene alla stagione estiva: sono colori chiari, luminosi, che parlano di cieli sereni e mari in cui tuffarsi.
Anche quest’anno infatti vengono riproposte tovaglie celesti e azzurre, a tinta unica o con varie tonalità che si alternano con righe o disegni, da tutte le maggiori Maison che si occupano di articoli per la casa – ad esempio Gabel o Maisons du Monde.

Perché non dare un’occhiata, quindi, alla nostra cartella colori e scegliere la vostra nuance preferita? Se proprio celeste e azzurro non vi piacciono, prendete in considerazione anche il lilla e il lavanda. 

Le decorazioni sul bordo

Un bordo decorato in vario modo (attraverso ricami, applicazioni, contrasti cromatici) è un modo sicuro per dare maggiore personalità ad una tavola.

Perché, quindi, non approfittare della versatilità del tessuto non tessuto per far stampare un motivo decorativo lungo il bordo delle tovaglie? Per farlo si possono scegliere:

–    Un colore tono su tono, leggermente più scuro rispetto a quello base della tovaglia per un effetto più discreto ed elegante.
–    Un colore a contrasto rispetto a quello base della tovaglia per un effetto più allegro ed evidente.

Il risultato estetico è garantito ed è messo particolarmente in evidenza da tavoli (e tovaglie) di forma rotonda.

Una pioggia di luce

Alcune collezioni per la casa hanno proposto, quest’anno, delle tovaglie impreziosite da brillanti Swarovski.
Si tratta, ovviamente, di una proposta che non è applicabile ai tovagliati per ristorante o per albergo a causa dell’elevato costo e della scarsa praticità di manutenzione.

Tuttavia, si potrebbe riprendere l’idea di abbellire la propria tavola con dei punti-luce rovesciando piccole perle in vetro direttamente sulla tavola, in numero limitato, magari proprio accanto a un portacandela.

Per offrire ai vostri clienti un tocco di eleganza e di romanticismo in più!

2019-01-09T09:37:33+00:00